Tutti gli articoli di redazione

UN PO SENZA FRONTIERE 2016

Una serie di giochi liberamente ispirati ai “Giochi senza Frontiere”, che coinvolgono tutti i paesi che partecipano alla rassegna Un PO di SPORT. Creazione di squadre per cercare di dare massima integrazione al territorio e incentivare i momenti di condivisione.

In ogni tappa una gara sportiva dedicata a “Un PO Senza Frontiere” in cui ogni paese parteciperà con una squadra o un giocatore che porterà punteggio al proprio Comune.

All’ultima tappa il Comune vincitore sarà premiato con il prestigioso riconoscimento di
COMUNE FLUVIALE PIÙ SPORTIVO DEL 2016.

Gli sport di “Un Po senza frontiere” sono:

MEZZANI-CASALMAGGIORE Venerdì 26 agosto – Porto Fluviale

SFIDA ALL’ULTIMA SFOGLIA

Ore 20,00 Gara Gastronomica tra due “rezdore (o rezdori) dei comuni che si sfideranno nella preparazione di tortelli e anolini in brodo.
Il gioco consiste nel fare la sfoglia partendo dalla farina e dalle uova, con il ripieno già pronto a discrezione.
Gli anolini verranno cotti tutti nello stesso brodo, i tortelli saranno conditi con burro e Parmigiano Reggiano.
La giuria suprema è composta da MASTER SCEM che assaggerà e darà i punteggi ai piatti. Il voto più basso è 2, sino a 9 il più alto.
Abbinata alla giura Master Scem ci sarà una giuria della critica, capitanata da Sandro Piovani, Romina Savi food blogger, e due ristoratori/cuochi del territorio, che darà un punteggio a parte al piatto vincitore.

I cuochi Master Scem prepareranno un piatto creativo ed unico che diventerà il piatto UN PO DI SPORT, partendo dalle eccellenze presenti sul porto.
In occasione della partecipazione di Master Scem e Radio Bruno ci sarà la Presentazione ufficiale dell’inno della CONGREGA DELL’ANOLINO MORBINO 

 

Domenica 28 agosto – Spiaggione
BEACH SOCCER

giocatori AMATORI di ogni età. Ogni comune deve formare una squadra di 8 giocatori

SUMMER SAND VOLLEY – KING OF UN PO di SPORT

Torneo con le squadre dei Comuni. Regolamento allegato, in quanto parte integrante del Summer Tour di Parma (iscrizione gratuita)

iscrizioni apapar@libero.it   Regolamento torneo SUMMER SAND VOLLEY

SUMMER SAND Locandina

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


SISSA-TRECASALI domenica 18 settembre – Porto fluviale di Torricella / Boschi di Maria Luigia

GIOCHI DEI BOSCHI
Giochi misti, tra tiro alla fune e altri giochi di una volta…
Ragazzi anno 2005/2007 (9-11 anni) maschi e femmine, ogni comune una squadra
di 8/10 giocatori.
CALCIOBALILLA A 7 – Open: ragazzi e adulti. Ogni comune deve formare una squadra di 7/8 giocator

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


TORRILE sabato 24 settembre – Lago di Bezze
PESCA – Open: adulti. 8 squadre di 5 pescatori – PESCA AL COLPO, canna min. 4,50 per i disabili valgono tutte le misure.

TORRILE domenica 25 settembre

4° CORRI A TORRILE Il Comune di Torrile invita tutti i runner (competitivi o amatoriali) dei comuni a partecipare. Un rappresentante/testimonial per comune che indossi la maglia di Un Po di Sport (per quest’anno non andremo a punteggio), serve come promozione attiva dello sport con il nostro logo.

GIOCHI DEL PORTICO 4 giochi a carattere sportivo
Si richiedono 12 giocatori per ogni squadra, maggiorenni, non importa il sesso, per formare 3 squadre da 4 giocatori.
– GIMKANA CICLISTICA (con ostacoli)
– GREEN VOLLEY (squadre da 4 persone in un torneo diviso in 2 gironi)
– STAFFETTA PODISTICA (4 concorrenti affronteranno il giro di pista di 250 metri)
– PERCORSO (gioco a sorpresa spiegato durante la giornata…e che vedrà impegnati tutti o quasi i componenti delle squadre)

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


SORBOLO sabato 1 ottobre – ore 9,00 Centro sportivo di Via Gruppini
ATLETICA Rivolta agli alunni delle 2° medie dell Scuole dei Comuni – maschi e femmine
ore 20 Piazza libertà

CENA IN GIALLO cena con delitto sportivo…
CENA e GIOCO DEI VOLONTARI squadre minimo 4 persone max 10, registrazione dei volontari durante la manifestazione entro il 25 settembre (ultima tappa di Torrile).

domenica 2 ottobre

PRENDIAMOCI UN PO IN GIRO Rivolto agli 8 Sindaci dei Comuni:
Il classico gioco delle sedie musicali…

 

REGOLAMENTO

Il regolamento base è quello dei vecchi giochi senza frontiere: giochi a squadre o singoli con la possibilità di giocarsi il jolly e raddoppiare i punti (nel gioco che ogni comune riterrà più adatto).

I punteggi sono in proporzione al numero dei comuni (Per la seconda edizione si parte da 9 per il primo classificato). Ogni gioco vive con le proprie regole, si richiede solo che i partecipanti abbiamo la nascita o la residenza nei comuni. Le modalità dei tornei sono in via di definizione.

X QUESTIONI DI SICUREZZA X TUTTE LE ATTIVITÀ SPORTIVE È RICHIESTO IL CERTIFICATO MEDICO DI BUONA SALUTE.

Ricordiamo che abbiamo la copertura assicurativa su tutti i partecipanti, ma questo non deve essere motivo di delega da una tutela della sicurezza e salute personale.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Casalmaggiore di corsa alle Olimpiadi di Rio 2016

Mercoledì 20 luglio, presso la Sala del Consiglio del Comune, Casalmaggiore si è riunita per celebrare la partecipazione di Fausto Desalu, giovane atleta velocista (Nel giugno 2016 ha vinto il titolo nazionale assoluto sui 200 metri correndo in 20″31, che ne fa il terzo specialista italiano di ogni tempo dietro Pietro Mennea e Andrew Howe.) in partenza per le Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Il Sindaco Bongiovanni, le Istituzioni, i suoi sponsor, le società sportive del territorio e tanti cittadini e amici hanno voluto essere presenti per testimoniare la soddisfazione e il bellissimo traguardo comunque già raggiunto dallo sportivo casalese. Nell’occasione Simone Raineri, che ha partecipato 4 volte alle Olimpiadi con due medaglie vinte, ha passato un ideale testimone nelle mani di Desalu. “L’obiettivo è quello di provare a battere Andrew Howe, che è a 3 centesimi dal mio tempo attuale – ha spiegato – ma prima di tutto voglio divertirmi e superare me stesso. Lo devo a me stesso e a tutti quelli che mi sono vicini da anni, che con me si sacrificano, mi spronato e mi sostengono”. Il suo allenatore, Giangiacomo Contini, ci ha confermato i numerosi sacrifici, la serietà, la continuità e i tanti allenamenti che hanno portato un ragazzino di prima media, che sfrecciava nei campi di scuola, fino questo primo importante risultato.

L’anno scorso Un PO di Sport gli ha portato fortuna, lo ha ricordato anche il Sindaco Bongiovanni, un primo trampolino attraverso il quale cominciare a farsi conoscere nel suo territorio. “È una bella iniziativa – ricorda Fausto Desalu – è importante promuovere anche sport minori, magari importanti per la nostra zona, come il canottaggio, ma tutte da scoprire per chi non vive lungo le rive del Po”.

Noi lo aspettiamo anche quest’anno, al rientro della sua straordinaria avventura; lui ci ha garantito che ci sarà e noi siamo già pronti per farci raccontare ogni momento della sua esperienza!

 

 

 

Una maglia con i colori del Po

La presentazione delle maglie “Un PO di Sport” è avvenuta lunedì 18 luglio,  presso la sede di uno dei principali sponsor dell’evento, LMI, a Mezzano Inferiore. Erano presenti anche i Sindaci dei Paesi coinvolti e gli organizzatori della kermesse, che si terrà dal 26 agosto al 16 ottobre lungo le rive del Po.

Quest’anno le maglie sono tutte di un unico colore, il bianco, per sottolineare “la voglia di unità tra i territori partecipanti ai giochi e alle tante gare” come ha detto Silvana Erasmi presidnete di Abili allo Sport che ha introdotto la presentazione. La personalizzazione di ogni Comune, però, è garantita dal logo di colore diverso: rosso per Sorbolo, giallo per Torrile, arancio per Casalmaggiore, celeste per Sissa, nero per San Secondo, azzurro per Mezzani, blu per Parma e Guastalla, verde per Colorno.
Andrea Grossi, delegato provinciale del Comitato Paralimpico, ha consegnato a Greta Maestri, giovane campionessa di pattinaggio a rotelle e testimonial della seconda edizione, la maglia con i colori di Sissa.

La presenza di un rappresentante del Comitato è servita a ricordare ed evidenziare quanto “Un PO di Sport” nasca dal desiderio di coinvolgere anche le persone disabili e dalla necessità di sviluppare l’accessibilità di tutto il territorio della riviera emiliana perché possa essere vissuto al meglio.
Greta, inoltre, ha ricordato gli eventi e il divertimento dello scorso anno e si è detta entusiasta di essere nuovamente coinvolta in prima persona “Sono in partenza per i Nazionali di pattinaggio, ma al mio ritorno ho tutta l’intenzione di partecipare ai tanti eventi sportivi che si svilupperanno in ogni Comune. A Sissa mi esibirò in un musical, per me un momento importante per poter presentare lo sport che pratico, e avvicinare tante ragazze e ragazzi, nel contempo è un modo divertente per vivere il mio territorio e praticare tanti altri sport, anche diversi e curiosi”.

Ora che sono pronte le maglie, è tempo di “affinare” gli allenamenti per le tante attività in programma, come ha scherzosamente ricordato il Sindaco di Mezzani, Romeo Azzali.

Proprio da Mezzani prenderà il via la kermesse venerdì 26 agosto, con una sfida gastronomica a base di anolini e tortelli, e con un’eccezionale prima mondiale, una gara di corsa di 60 metri sulla spiaggia. Da non perdere!

Un Po a colori

Lo sport come veicolo di promozione di un intero territorio e delle sue risorse naturali, culturali ed enogastronomiche, per vivere e valorizzare la riviera del Grande Fiume nell’ottica di una maggiore accessibilità e sostenibilità

Lunedì 18 luglio ore 10,30
presentazione della maglia “UN PO DI SPORT 2016”
presso sede LMI a Via Cantarana, 2, 43055 Mezzano Inferiore PR.

La maglia rappresenta la volontà di dare risalto ad una manifestazione come Un Po di SPort, realizzata dalla collaborazione tra i due nuovi mai sponsor: Decathlon Parma e LMI.

LMI è un’azienda leader nella formulazione e produzione di prodotti chimici per applicazioni industriali. LMI opera su un panorama internazionale, fortemente orientato all’innovazione e alla ricerca, questo permette di detenere una gamma di prodotti basati su tecnologie all’avanguardia ed “eco-friendly”. Orientata al soddisfacimento delle esigenze dei propri clienti,  LMI riesce a dare risposte concrete mettendo in campo professionalità, competenza ed esperienza. Grazie a queste qualità garantisce prodotti ad alto valore aggiunto e con alti standard Qualitativi.

Testimonial e madrina della manifestazione quest’anno è Greta Maestri, giovane campionessa di pattinaggio a rotelle, campionessa italiana F.I.H.P e U.I.S.P Categoria Divisione Nazionale D nel 2010, terza classificata ai Campionati Europei categoria Seniore nel 2015.

La scelta è caduta su Greta, non solo in quanto sportiva “di casa” in queste terre, ma anche perché con lei si sono volute evidenziare le capacità e le potenzialità della figura femminile nello sport. Ancora una volta quindi lo sport come volano di integrazione. Tanta passione, ambizione, devozione e sacrificio che vengono premiati sempre più spesso con ottimi risultati e con maggiore visibilità anche nelle competizioni internazionali e olimpiche. Ne sono un esempio l’argento recentemente vinto dalle ragazze del basket al Mondiale Under 17, i grandi successi delle pallavoliste italiane e le tante figure femminili che rappresentano il Tricolore alle Olimpiadi.

Anteprima 2016// 25/06 // Guastalla

Sabato 25 giugno // GUASTALLA

La camminata più divertente tra musica e colore. 5km immersi nella natura ed attraverso le bellezze del centro storico di Guastalla (RE)

2° TO WALK DI GUASTALLA

Cartolina-web5

COSA SIGNIFICA TO-WALK?

To-Walk! è una entusiasmante camminata fra amici e parenti di qualsiasi età che accomuna il piacere di stare insieme.

To-Walk! non è una manifestazione competitiva, ma bensì un piacevole percorso di 5 km fra musica e colore condiviso fra tanti partecipanti.

Una giornata allegra, diversa dalle altre per unire sport e divertimento.

POSSONO PARTECIPARE TUTTI?

La manifestazione non è competitiva ed aperta a tutti, da 0 a 99 (e oltre) anni!

Devi solo indossare la t-shirt To-Walk!, il braccialetto e a piacere altri gadget forniti nel pacco gara in dotazione, raggiungere il traguardo colorato attraversando tutte le tappe del percorso e prepararti all’esplosione di colore collettiva nella festa post-corsa!

E SE NON ME LA SENTO DI CORRERE?

Ridi, balla e divertiti! Non avere fretta di arrivare! To-Walk! non è una gara competitiva ma una giornata divertente da condividere con tanti amici. Perciò, goditi il percorso nei suoi colori, nella musica e nella natura.

QUANTO MI COSTA PARTECIPARE?

La quota di iscrizione è 20€ a persona: per questa cifra ogni partecipante ha diritto a:

TO-WALK! BAG: sacca gara con t-shirt, occhiali,bandana, braccialetto fluo

SCHIUMA PARTY con lo staff Otto Punto Uno nella serata di venerdì 24

TO-WALK! sabato 25 dalle 19 (orario da confermare)

LOVE COLOUR PARTY con l’animazione di IQuid Events, Chiringuito e Love Generation sabato 25 subito dopo la corsa!

MI AVETE CONVINTO, COME MI ISCRIVO?

Trovi qui tutte le informazioni necessarie per partecipare al nostro evento

mail: info@abiliallosport.it

Sesta tappa // 15/10 // Parma

SABATO 15 OTTOBRE // PARMA

Cittadella di Parma

VILLAGGIO PARMA MARATHON
Aspettando la maratona
Attività sportive, eventi collaterali inerenti sport alternativi e complementari alla corsa in modo da sensibilizzare e coinvolgere tutta la cittadinanza, dj set

MARATHvolantino-A5OK-1

SABATO 15 OTTOBRE // PARMA

PARMA MARATHON
Prima edizione di Parma Marathon, 42 chilometri e 195 metri di sudore e passione promossi da Parmarathon Asd, con il patrocinio del Comune di Parma.
L’appuntamento, già fissato nel calendario Fidal. Partenza ed arrivo nel Parco della Cittadella.

Parma Marathon vuole essere un ulteriore appuntamento con lo sport a Parma nella consapevolezza che accanto al gusto ed alla gastronomia conta anche il benessere fisico.

 

Partners

4° TAPPA PARMA 2018

GIORNATA NAZIONALE USACLI: LO SPORT CHE VOGLIAMO!

risorsa per le comunità 15/16 SETTEMBRE 2018

ore 10,00 Apertura con inizio attività:

Arti marziali: Karate, battojutsu, brazilian jiu jitsu, tacfit, aikido, capoeira, pilates

Danza: esibizioni di: studio danza fidenza, professione jazz parma, professione danza parma

Sport di squadra: dimostrazioni e mini tornei di basket in carrozzina, sitting volley, calcetto

dimostrazioni di baseballa con tunnel.

Stand delle società sportive e dei partner: si potranno ricevere informazioni e conoscere meglio le varie attività proposte

ore 11 – Conferenza stampa alla presenza del Presidente nazionale USACLI Damiano Lembo e del Vice Sindaco Marco Bosi, Assessore allo sport

ore 11,30 Esibizione di Professione Jazz Parma

ore 12,30/14 pausa pranzo

ore 14,15 ripartenza attività:

Arti marziali: Karate, battojutsu, brazilian jiu jitsu, tacfit, aikido, capoeira, pilates

Danza: esibizioni di: studio danza fidenza, professione jazz parma, professione danza parma

Sport di squadra: dimostrazioni e mini tornei di basket in carrozzina, sitting volley, calcetto

dimostrazioni di baseball con tunnel.

Stand delle società sportive e dei partner: si potranno ricevere informazioni e conoscere meglio le varie attività proposte

ore 15,00 Esibizione di Studio Danza Fidenza

ore 16,00 Esibizione di Professione Danza Parma 

ore 17,00 chiusura eventi.

Salva

Salva

Salva

5° TAPPA TORRILE

Corri a Torrile 2018

VOLANTINO

Corri e Sorridi 2018

VOLANTINO (1)http://ww

Domenica 16 SETTEMBRE

Lago di Bezze, e Riserva LIPU

UN PO DI PESCA
Torneo Open: adulti/ragazzi
5 squadre di 4 pescatori – PESCA AL COLPO.

Le iscrizioni potranno pervenire all’indirizzo farnese.torrilese@gmail.com

ore 14,15 – Ritrovo pescatori
ore 14,30 – Operazioni di sorteggio
ore 15,30 – Inizio gara
18,30 – Termine gara e premiazioni

VENERDI’ 21 SETTEMBRE

2° TROFEO di bocce UN PO DI SPORT 2018

Ore 20.30 Finali
Organizzata dalla Bocciofila Rivola, FIB – Comitato provinciale di Parma
Gara provinciale individuale per 64 formazioni Catagoria A-B-C- (separate al possibile) ai 12 punti
info mail: parma@federbocce.it

LOCANDINA Trofeo BOCCE

SABATO 22 SETTEMBRE

Centro civico di Torrile, Circolo il Portico

Ore 15.00 Labyrinth Orienteering

Un percorso dedicato ai ragazzi con ritrovo ore 15 Circolo il Portico in collaborazione con Orienteering Parma ASD: Info 0521/812952

Ore 18.00 CONVEGNO/ presso Circolo “Il Portico”

1968/2018: 50 ANNI DI SPORT A RUOTA LIBERA

Ospiti: GIANBATTISTA BARONCHELLI – Campione di ciclismo, Professionista dal 1974 al 1989, nel 1980 fu medaglia d’argento ai mondiali di Sallanches

CARLO DEVOTI – Pallavolista,ha militato in squadre di Serie A, dal 1968 al 1976. Atletica leggera (eptathlon e decathlon)

MICHELE BENEDETTO – Allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, nel Parma dal 72 al 77

ALESSANDRO FRESCHI E PAOLO GANDOLFI  – 1968 – 2018: celebrazioni del cinquantesimo anniversario del mondiale di ciclismo conquistato da Vittorio Adorni

Modera: VITTORIO ROTOLO giornalista Gazzetta di Parma
A seguire Aperitivo

MOSTRA FOTOGRAFICA:
50° ANNIVERSARIO MONDIALE DI CICLISMO DI VITTORIO ADORNI

DOMENICA 23 SETTEMBRE

6° CORRI A TORRILE  – FIDAL Ritrovo: ore 8.00 presso Circolo “Il Portico”

GARA PODISTICA COMPETITIVA DI KM 10,00
Certificata Regionale – Prova di Camp. Prov.le FIDAL Parma – Iscrizione € 8,00

CAMMINATA NON COMPETITIVA DI KM 6 e 10
No partenza anticipata – Iscrizione € 3,00
Organizzata da Polisportiva Torrile Running Team

2° CORRI E SORRIDI Corsa podistica per giovani dai 6 ai 14 anni
suddivisa in categorie maschili e femminili in base all’età
ISCRIZIONI GRATUITE ENTRO 21 SETTEMBRE
Ritrovo ore 10.00 presso Circolo Il Portico
Partenza ore 10.40

UN PO DI SPORT AL PORTICO
ore 14.30 Giochi di abilità misti a squadre:

TORNEO DI TENNIS TAVOLO

SITTING VOLLEY con La Gioco Polisportiva ASD

ESIBIZIONE DI JUDO KIU SHIN DO KAY

TIRO CON L’ARCO a cura di ass. NON TI SCORDAR DI ME

TORNEO DI CALCIO a cura del San Polo Calcio

Ore 14.30 Info point Parchi del Ducato
Visite guidate nella Riserva Naturale Torrile-Trecasali

Esposizione di Biciclette antiche e memorabili

Salva

Salva

Salva